Parole per la Villa Reale di Monza

Il corridoio di uscita che i visitatori della Villa reale di Monza e delle mostre attraversano appariva spoglio e cupo, molto in contrasto con la bellezza delle sale storiche appena visitate.
FRIDA ha ripensato al percorso, facendolo diventare un momento di curiosità e Bellezza, decorando le pareti con la poesia di Giosuè Carducci “Alla Regina d’Italia” dedicata alla Regina Margherita.

La poesia si muove sulle pareti in modo sinuoso, descrivendo un percorso d’interesse agli occhi dei visitatori, che in questo modo evitano di notare i particolari meno piacevoli del passaggio, perdendosi in uno stupore misto a curiosità.

L’installazione si sviluppa con la poesia che si muove alla sinistra del visitatore (secondo il verso della lettura), mentre sulle pareti di destra sono presenti dei pop-up sulle curiosità legate alla poesia: chi era la Regina Margherita, perchè Carducci scrisse la poesia… in modo sintetico e molto visuale.

L’allestimento è stato realizzato in PVC polimerico resistente all’acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *